8 marzo – Giovani Comuniste/i: una società liberata dal capitalismo deve partire da una forte critica al patriarcato

8 marzoPalermo 7 marzo – Come Giovani Comuniste/i riteniamo necessario e assolutamente primario sottolineare come una società liberata dal capitalismo deve partire da una forte critica al patriarcato. E’ del tutto evidente come nella nuova ondata neo-liberista degli ultimi anni permangano ancora degli aspetti arcaici (violenza sulle donne, dominio, stupro), ma anche delle forme più sottili di neutralizzazione della soggettività delle donne. 
La manifestazione di domani 8 marzo 2017 “Non una di meno” è parte di un processo per l’irruzione di una nuova soggettività femminista.
Le Giovani comuniste/i di Palermo prenderanno parte allo sciopero di domani pomeriggio per un 8 marzo di lotta!