Approvazione Bilancio 2017 – Fumetta (PRC): Bilancio rivolto alla spesa sociale e in continuità con i pilastri della passata consiliatura

palazzo-delle-aquilePalermo 7 ottobre – Rifondazione Comunista è soddisfatta per il bilancio 2017 approvato ieri sera in consiglio comunale di Palermo, un bilancio che è in continuità con l’impronta politica data nella scorsa consiliatura. Grazie all’ottimo lavoro di guida e mediazione della Presidente della commissione Bilancio Barbara Evola sono state rese disponibili importanti somme per le spese sociali soprattutto rivolte ai disabili e all’emergenza abitativa, inoltre sono state date risposte positive sia alla scuola dell’infanzia comunale con la stabilizzazione di quattordici insegnanti che alle esigenze dei lavoratori delle aziende pubbliche che assicurano i servizi alla città.  Lo dichiara in una nota Vincenzo Fumetta segretario provinciale di Rifondazione Comunista.

Infine, il  fatto che l’opposizione di destra abbia votato contro perchè non ha avuto margini per fare clientela con questo importante strumento finanziario e che il gruppo dei cinque stelle li abbiano seguiti in questa decisione, dimostra l’irresponsabilità verso la città dell’opposizione e rafforza ancora di più il nostro giudizio positivo.