Elezioni Partinico – Fumetta (PRC): Il candidato sindaco Rao invece che dire falsità su Emiliano Puleo racconti della sua continuità politica con l’amministrazione Lo Biundo

nicolosiPalermo 31 maggio – Il candidato a sindaco della città di Partinico Pietro Rao ha una imbarazzante mancanza di argomenti e idee per la città che compensa speculando sull’ingiustizia subita lo scorso anno ad Amburgo da Emiliano Puleo, oggi candidato al consiglio comunale, reo di aver manifestato pacificamente, insieme a centinaia di migliaia di persone, il proprio dissenso contro le politiche dei potenti del mondo. Lo dichiara Vincenzo Fumetta segretario provinciale di Rifondazione Comunista Palermo  a seguito delle esternazioni fatte ieri dal candidato sindaco durante una iniziativa pubblica a Partinico.  
Evidentemente – continua Fumetta – Rao tenta di distogliere i cittadini di Partinico dalla composizione della sua lista e dai personaggi che lo accompagnano in questa avventura elettorale che rappresentano in grandissima parte la prosecuzione del disastro politico, sociale e morale dell’amministrazione Lo Biundo e sono in continuità con il sistema clientelare di gestione del consenso che troppo spesso ha condizionato il voto in città. 
Siamo disponibili a un confronto pubblico con il candidato Rao per parlare della qualità della composizione delle rispettive liste elettorali e per confrontarci sui progetti per il futuro di Partinico. Rifondazione Comunista Palermo – conclude la nota – oltre a esprimere solidarietà al nostro compagno Emiliano ringrazia chi, anche in liste avversarie, in queste ore ha solidarizzato con Puleo non confondendo la barbarie con il confronto politico.