Rifondazione Comunista è a fianco dei lavoratori della Blutec nella loro lotta per la difesa del posto di lavoro

 fiatPalermo 23 febbraio – La federazione di Palermo del Partito della Rifondazione Comunista è a fianco dei lavoratori della Blutec nella loro lotta per la difesa del posto di lavoro e dei sindacati che li sostengono. Mostra apprezzamento per l’estensione della cassa integrazione fino al giugno 2019 e auspica che successivamente venga estesa fino al 31 dicembre. Rifondazione Comunista auspica che inizi una forte mobilitazione degli operai, che rivendicando il diritto alla dignità del lavoro, possa costringere FCA a rispettare gli impegni a riconvertire l’impianto nella produzione di auto elettriche.
Qualsiasi altra ipotesi è fume negli occhi. Sia l’idea che a Termini Imerese possa iniziare la produzione la Honda sia come assurda è l’idea del Movimento Cinque Stelle Come di creare un grande polo turistico, Lo ripetiamo è la FCA che deve mantenere gli impegni e solo la lotta operaia è in grado di impedire la definitiva desertificazione di Termini Imerese.